Chi siamo

ETUIX riutilizza poster pubblicitari in PVC, che a fine campagna sarebbero destinati alla discarica (con enormi costi sia di smaltimento sia per l’ambiente), trasformandoli in accessori moda unici come borse, astucci, zainetti, borsellini, scarpe e cinture.
Il progetto di ETUIX abbina il concept totalmente svizzero alla prestigiosa tecnica artigianale del Made in Italy.

La storia

Dall’esigenza di smaltire maxiposter pubblicitari in PVC e sostenere l’ambiente, nell’ottobre del 2008, l’agenzia pubblicitaria LAPIX SAGL crea ETUIX con cui si propone di riciclare i poster in PVC dei propri clienti trasformandoli in accessori di moda unici.
Dopo vari mesi di progettazione del concept nel giugno 2009, su commissione di un importante cliente svizzero, viene creato il primo prodotto ETUIX: una mini borsa da golf prodotta in oltre 5’000 esemplari.
L’azienda comincia così a progettare il suo campionario.

2010

Viene prodotto il primo modello di borsa in PVC riciclato: la GIAPPONESINA che riscuote molto successo tra le donne.
In seguito ETUIX lancia sul mercato la MESSENGER: una comoda e versatile borsa  a tracolla e diversi astucci legati al modo della telefonia.

2011-2012

ETUIX approda sul web e sui social media.
Nello stesso anno vengono create le prime BORSE PORTA COMPUTER, così ETUIX entra nel mondo office.

2013

ETUIX amplia il proprio catalogo di prodotti e realizza il primo shooting fotografico con un casting di modelle/i professioniste.

2013 – 2017

Vengono creati oltre 25’000 oggetti per clienti principalmente svizzeri tra i quali banche, assicurazioni, auto-motive, marchi di moda, festival musicali, e alcune aziende internazionali.

2018

Entrata nel mercato degli Emirati Arabi con l’apertura di una sede aziendale a DUBAI.

2011-2012

Nel giugno del 2011, ETUIX approda sul web e sui social media ma per vari problemi il sito internet resterà offline fino al 2013.
In novembre con la realizzazione delle BORSE COMPUTER, ETUIX entra nel mondo office.
In dicembre i FAN di ETUIX creano su Facebook, una pagina dell’azienda con lo scopo di avere un contatto diretto con i fondatori ed essere sempre aggiornati sulle novità.
Nel febbraio del 2012 il campionario viene pubblicizzato con uno shooting fotografico: modelle e modelli (tra i quali figura Yendri di X-FACTOR) posano per le strade di Torino con gli accessori realizzati da ETUIX.

Filosofia aziendale

Spesso si è convinti, sbagliando, che il rispetto per l’ambiente sia un ostacolo al progresso e non una parte di esso. Il campo della moda è uno tra i settori più soggetti a cambiamenti rapidi e continui. Per essere sempre alla moda si tende a ridurre la vita dell’indumento o dell’accessorio solo per il fatto che i gusti e i trend sono continuamente in evoluzione. ETUIX crea linee di oggetti, che superano generazioni, stagioni e mode, dedicati e pensati per chi ha scelto l’eco-sostenibilità come stile di vita.

Filosofia aziendale

Spesso si è convinti, sbagliando, che il rispetto per l’ambiente sia un ostacolo al progresso e non una parte di esso. Il campo della moda è uno tra i settori più soggetti a cambiamenti rapidi e continui. Per essere sempre alla moda si tende a ridurre la vita dell’indumento o dell’accessorio solo per il fatto che i gusti e i trend sono continuamente in evoluzione. ETUIX crea linee di oggetti, che superano generazioni, stagioni e mode, dedicati e pensati per chi ha scelto l’eco-sostenibilità come stile di vita.

ETUIX dona parte del ricavato di ogni commissione ad associazioni no profit attive in progetti eco-sostenibili.

Contatti

Siete interessati al nostro progetto?
Volete acquistare un accessorio fashion ma allo stesso tempo eco-sostenibile?
Contattateci! Saremo felici di esaudire i vostri desideri.

ETUIX

6982 - Agno CH
Tel: +41 (0)91 966 78 45
Fax: +41 (0)91 966 77 61
Email: info@etuix.com

 

Privacy PolicyCookie Policy

Dichiaro di aver letto e compreso la normativa sulla privacy